Stagione 2019/2020 del Teatro Pietro Mascagni

🎭 TEATRO PIETRO MASCAGNI 🎭
~ Stagione 2019/2020 ~

▶️ Domenica 10 novembre
Veronica Pivetti
“VIKTOR und VIKTORIA”
produzione a.ArtistiAssociati/Pigra srl

▶️ Mercoledì 20 novembre
Isa Danieli e Giuliana De Sio
“LE SIGNORINE”
produzione Nuovo Teatro, diretta da Marco Balsamo

▶️ Mercoledì 4 dicembre
Alessandro Serra
“MACBETTU”
produzione Sardegna Teatro/compagnia Teatropersona con il sostegno di Fondazione Pinuccio Sciola e Cedac Circuito Regionale Sardegna

▶️ Martedì 7 gennaio
Alessandro Benvenuti e Stefano Fresi “DONCHISCI@TTE”
produzione Arca Azzurra Produzioni

▶️ Sabato 21 dicembre
Fuori abbonamento
Concerto della rassegna regionale TOSCANA GOSPEL FESTIVAL

▶️ Venerdì 24 gennaio
“TI RACCONTO DON GIOVANNI”
Ensemble di archi e fiati dell’ORT
con Alessandro Riccio, attore
musiche di Wolfgang Amadeus Mozart produzione Fondazione ORT

▶️ Sabato 1 febbraio
Spettacolo dedicato alla Giornata della Memoria

▶️ Martedì 25 febbraio
Leo Gullotta
“BARTLEBY lo scrivano”
produzione Arca Azzurra Produzioni

▶️ Venerdì 13 marzo
Lello Arena
“PARENTI SERPENTI”
produzione Ente Teatro Cronaca Vesuvioteatro/Bon Voyage Produzioni/Festival Teatrale di Borgio Verezzi

▶️ Venerdì 20 marzo
LST Teatro
“LA STAZIONE”
di Umberto Marino
produzione Fondazione Orizzonti d’Arte e LST Teatro

▶️ Venerdì 3 aprile
Simone Cristicchi
“MANUALE DI VOLO PER UOMO”
produzione Corvino Produzioni/TSA Teatro Stabile d’Abruzzo/CTB Centro Teatrale Bresciano

🔺 Inizio spettacoli ore 21.15 🔻

👉 Prelazione vecchi abbonati dal 23 settembre al 9 ottobre

👉 Nuovi abbonamenti dal 14 ottobre al 28 ottobre, compresi

👉 Vendita biglietti intera stagione dal 30 ottobre

🔘 Info
Fondazione Orizzonti d’Arte
via Porsenna, 81 – Chiusi, SI
📞 tel. 0578 226273 – 20473
📱 mob. 345 9345475
📧 info@fondazioneorizzonti.it
📥 biglietteriafondazione@gmail.com
🏤 Teatro Mascagni
via Giuseppe Garibaldi, 30 – Chiusi, SI

Laboratorio teatrale per Adulti 2019/20

Quest’anno il corso di Teatro per Adulti della Fondazione Orizzonti prende il via con una grande NOVITÀ: allo spettacolo finale di Giugno si affianca uno spettacolo di metà percorso nei primi giorni di Gennaio!
La prima fase del laboratorio è incentrata sulla costruzione del personaggio e sul monologo, mentre la seconda sulle relazioni tra i personaggi creati e la messa in scena di uno spettacolo corale. Le lezioni si tengono il giovedì sera dalle 21.30 alle 23.30 presso il Ridotto del Teatro Mascagni, sala Roberto Carloncelli.

SCARICA QUI IL MODULO DI ISCRIZIONE

🎭 GLI SPETTACOLI 🎭

🔺 IL CONDOMINIO – 1 (Gennaio)
Nella prima fase del lavoro ogni partecipante lavora alla costruzione di un personaggio e di un monologo. I palchetti del teatro rappresentano le abitazioni di un ipotetico condominio. I palchetti vengono allestiti per rappresentare i singoli appartamenti. Durante lo spettacolo di gennaio gli spettatori, da soli o in piccoli gruppi, potranno entrare nelle case e ascoltare le storie dei personaggi che le ripeteranno ad ogni ospite che si presenterà.

🔻 IL CONDOMINIO – 2 (Giugno)
Il secondo spettacolo riprende i personaggi del Condominio cambiando la prospettiva del pubblico. Gli spettatori questa volta si trovano in platea o sul palco e vedono tutti gli inquilini contemporaneamente. Ora i personaggi entrano in relazione e mettono in scena una storia che riguarda la comunità del condominio. Chi sono i personaggi del condominio? Questo dettaglio non può essere svelato.

Teatri di Stagione 2019/20

🔴 TEATRI DI STAGIONE 🔴
Al Teatro P. Mascagni, torna la stagione dei teatri di stagione! Ricominciano i laboratori tenuti da Alessandro Manzini della compagnia Macchiati!

SCARICA QUI IL MODULO DI ISCRIZIONE 

Venite a scoprire i percorsi di quest’anno con la prima lezione di prova gratuita:

  •  Lunedì 16 Settembre ore 17, per i ragazzi dagli 11 ai 13 anni.
  •  Martedì 17 Settembre alle 17, per bambini dagli 8 agli 11 anni.
  •  Giovedì 19 Settembre – sempre alle 17 – per i bambini dai 5 agli 8 anni.

Noi siamo pronti per ricominciare un’altro meraviglioso anno di teatro. Vi aspettiamo!

9 Giugno 2019 – INFERNO SRL

 ⚪Spettacolo di fine laboratorio per adulti.  
Domenica 9 Giugno 2019 – h. 21.15 

Teatro P. Mascagni – Chiusi 

INFERNO srl 

di Alessandro Manzini

Sono quasi 50, gli allievi che saliranno sul palco del Teatro Mascagni tra il 9 e il 13 giugno, in occasione degli spettacoli conclusivi dei laboratori della Fondazione Orizzonti, diretti da Alessandro Manzini della compagnia “Macchiati”. Domenica 9 Giugno alle 21.15, infatti, dopo un laboratorio annuale arrivano in scena gli allievi del corso per adulti, con lo spettacolo “Inferno srl”, mentre Giovedì 13 Giugno, sempre alle 21.15, sarà la volta del doppio appuntamento con gli spettacoli dei bambini e dei ragazzi: “Sogno di una notte di mezza estate” per gli allievi del corso “giovani”, dai 9 ai 12 anni, e “Ritorno al pianeta Trappist” per i “piccoli”, dai 5 agli 8 anni.

Il laboratorio annuale per adulti si conclude dopo 36 lezioni con la rappresentazione di una commedia originale scritta appositamente per gli allievi dal titolo “Inferno srl”. «Il laboratorio annuale è iniziato con un percorso di training, per avvicinarsi al linguaggio teatrale e per scoprire e affinare i propri strumenti espressivi» afferma Alessandro Manzini, che ha condotto i corsi e diretto gli spettacoli, «la preparazione dello spettacolo è iniziata progressivamente nel mese di febbraio, con improvvisazioni ed esercizi mirati. Quest’anno la tematica data agli esercizi era l’inferno dantesco. La scrittura drammaturgica su misura rappresenta l’elemento cardine del percorso laboratoriale, perché consente di svelare i talenti e valorizzare ogni singolo allievo». Lo spettacolo del laboratorio per adulti, “Inferno srl”, racconta di un’azienda di fiammiferi che organizza, per i suoi dipendenti, un evento di team building nel bosco, al fine di migliorare lo spirito di gruppo. L’avventura organizzata si trasforma ben presto in una commedia infernale in cui tutti i vizi vengono alla luce in un susseguirsi di colpi di scena.

🔘 Info:
Fondazione Orizzonti d’Arte Chiusi
biglietteriafondazione@gmail.com
info@fondazioneorizzonti.it
📱3459345475
📞 0578 226273 — 0578 20473

A Chiusi si celebrano i giganti del folk-rock

Una band, quattro attori e un corpo di ballo per raccontare l’America selvaggia del Novecento . Il 24 Maggio al Teatro P. Mascagni va in scena “On The Road. Again” ispirato alle canzoni di Woody Guthrie, Bob Dylan e Bruce Springsteen. 

Si intitola “On The Road. Again” ed è lo spettacolo scritto da Marco Lorenzoni che andrà in scena al teatro P. Mascagni, venerdì 24 Maggio 2019 alle 21.15. Un testo in prosa e in musica, scritto appositamente per voci narranti e per band, che ci porta nelle ambientazioni americane “on the road” delle canzoni di Woody Guthrie, Bob Dylan e Bruce Springsteen. Sul palco infatti saranno presenti i “Dudes”, con Matteo Micheletti alla voce, chitarra, e all’armonica, Mattia Mignarri alla chitarra solista, Andrea Fei alla batteria e Gianluca Lorenzoni al basso. Le voci che legheranno i brani con i racconti di quell’America, saranno di Martina Belvisi, Alessandro Manzini, Massimo Giulio Benicchi e Luca Morelli. La scena vedrà anche la presenza dei ballerini della scuola di danza “In Punta di Piedi”, che attraverso le performance coreutiche, aiuteranno il pubblico ad immergersi nelle strade d’America.

«Questa è una storia americana, un viaggio su una strada che è simbolo e teatro di esodi biblici, di viaggi della speranza, di fuga e ribellione» afferma Marco Lorenzoni, autore dello spettacolo. «Questa storia ve la raccontiamo con l’aiuto delle note, del ritmo e del movimento. A questo aggiungeremo le parole di tre giganti della musica, e non solo: Woody Guthrie, il ragazzo che saltava sui treni e fu il primo a parlare nelle canzoni della grande depressione, della miseria di migliaia di americani; Bob Dylan, che divenne “il menestrello” più famoso del mondo, la voce della stagione del ‘68 e che nel 2016 ha ottenuto, non a caso, il Nobel per la letteratura. E infine Bruce Springsteen, il ragazzo della working class del New Jersey che diventa “The Boss”, il capo, il numero uno del rock mondiale e da 40 anni ci canta la sua America, fatta di fuliggine e ruggine, di gente che cerca di varcare un confine  e di sfuggire agli elicotteri della Stradale».

È possibile prenotare il proprio ingresso rivolgendosi agli uffici della Fondazione Orizzonti d’Arte di Chiusi, in Via Porsenna 81, oppure chiamando il numero 3459345475. È possibile inoltre acquistare il biglietto su www.ciaotickets.com

4 Maggio 2019 – Quando Sognavamo la California

Arriva al Teatro Mascagni, sabato 4 Maggio 2019, un viaggio tra i giovani e la musica degli anni ’60. Uno spettacolo scritto da Giorgio Cioncoloni con Enzo Sorbera.

 

 

“Quando Sognavamo la California” va in scena al teatro P. Mascagni di Chiusi, Sabato 4 Maggio alle 21.15: uno spettacolo scritto da Giorgio Cioncoloni ed Enzo Sorbera, che ripercorre tutte le vicende che hanno contraddistinto la controcultura degli anni ’60, dal Beat al ’68, seguendo le tracce della musica che animava quegli stessi ideali di libertà, di pace e di cambiamento perseguiti dai giovani, attraverso le note e le parole cantate.
Lo spettacolo alterna parti in prosa e canzoni. I narratori dello spettacolo saranno Francesca Carnieri e Francesco Storelli, e con loro, sul palco, sarà presente la band Beat “I Rivelati”, composta da Sandro Buonavita, Giorgio Cioncoloni, Riccardo Garzelli, Luca Mangiabene, Stefano Petraccelli e Umberto Trabalzini.

Molti brani eseguiti saranno i rifacimenti italiani dei classici beat che arrivavano dall’estero, tra cui spicca proprio Sognando la Calfiornia, emula del brano California Dreamin’ dei Mamas and Papas. Spazio anche per i Nomadi e i Rokes con le canzoni-manifesto Come Potete Giudicar, È La Pioggia che Va, Ma che Colpa Abbiamo Noi, fino ad arrivare anche alle icone femminili della liberalizzazione: Patty Pravo e Caterina Caselli.

«Uno spettacolo un viaggio, in prosa e in musica, tra i giovani e la musica degli anni ‘60» ha detto l’autore Giorgio Cioncoloni «Cerchiamo di seguire la storia del beat fino ad arrivare al passaggio culturale che porta al progressive, gli spettatori saranno immersi nelle aspirazioni di pace, di amore e di libertà di una generazione che ha cambiato il mondo».

Per info e prenotazioni è possibile contattare il 345 9345475 oppure acquistare il biglietto online su www.ciaotickets.com

4 Aprile 2019 – ENRICO RUGGERI – Acoustic Alma Tour

🎵 ENRICO RUGGERI // ACOUSTIC ALMA TOUR🎵

Sarà il teatro Mascagni di Chiusi, nella serata del 4 aprile, a fare da scenario alla data zero del nuovo tour di Enrico Ruggeri, pronto a portare in giro i brani tratti dall’album di inediti “Alma”.

🎶 Sul palco del teatro di Chiusi, Enrico Ruggeri sarà affiancato da Davide Brambilla (fisarmonica e tromba), Francesco Luppi (pianoforte e tastiere) e Paolo Zanetti (chitarra), presentando il set acustico. 🎶

🔘 I biglietti sono disponibili sulle piattaforme online www.ciaoticket.com e www.ticketone.it. È possibile avere ulteriori informazioni chiamando al numero 345 9345475 biglietteriafondazione@gmail.com

29 Marzo – PICCOLE GONNE – Alessandro Fullin

L’appuntamento è per venerdì 29 marzo 2019 alle 21,15, al teatro Mascagni, con il ritorno a Chiusi di Alessandro Fullin. Quest’anno il comico triestino si ritrova a interpretare un altro testo, da lui stesso elaborato, insieme a Tiziana Catalano, Sergio Cavallaro, Simone Faraon, Ivan Fornaro, Mario Contenti e Paolo Mazzini. Alle 18 dello stesso giorno, Fullin incontrerà il pubblico di chiusi durante l’appuntamento ATUPERTU, che ogni pomeriggio precedente agli spettacoli dà l’occasione agli appassionati e ai fan di confrontarsi con gli artisti che passano per la città etrusca.

Alessandro Fullin propone un “infeltrimento teatrale” di Little Women, celebre testo di Louisa M. Alcott, rileggendo in chiave ironica un libro che le ragazze avevano sempre tra le mani fino agli anni Sessanta. L’apprensiva Mrs March deve sistemare le sue quattro figlie con matrimoni all’altezza delle sue aspettative. Apparentemente Mag, Jo, Amy, Beth non hanno molto da offrire a un giovanotto americano, ma la loro madre non si darà per vinta e, coadiuvata dall’avara Zia March, riuscirà a confezionare bomboniere per ognuna delle sue protette. Lo spettacolo di e con Alessandro Fullin, nella più schietta tradizione elisabettiana, sarà interpretato da soli attori uomini. Con un’unica eccezione: sarà proprio il pubblico che dovrà scoprire chi è l’intrusa su un palco già dominato da tanta femminilità.

I biglietti sono disponibili sulla piattaforma online www.ciaoticket.com. È possibile avere informazioni chiamando al numero 345 9345475 o scrivendo a biglietteriafondazione@gmail.com.

21 Marzo – MASSIMO LOPEZ & TULLIO SOLENGHI SHOW

Continua con successo la stagione teatrale del Mascagni, supportata dal lavoro della Fondazione Orizzonti d’Arte e della Fondazione Toscana Spettacolo. Giovedì 21 Marzo, alle 21.15,  torna sulla ribalta del palco di Chiusi la grande comicità all’italiana, con due ospiti d’eccezione: Massimo Lopez e Tullio Solenghi saranno i protagonisti di un esilarante show, di cui sono sia interpreti che autori.

 

Massimo Lopez e Tullio Solenghi tornano insieme sul palco dopo quindici anni come due vecchi amici che si ritrovano, in uno show di cui sono interpreti ed autori, coadiuvati dalla Jazz Company del maestro Gabriele Comeglio. Ne scaturisce una scoppiettante carrellata di voci, imitazioni, sketch, performance musicali, improvvisazioni ed interazioni col pubblico. In quasi due ore di spettacolo, Tullio e Massimo, da “vecchie volpi del palcoscenico”, si offrono alla platea con l’empatia spassosa ed emozionale del loro inconfondibile “marchio di fabbrica”: il divertimento è predominante, ma non mancheranno momenti di profonda emozione.

 

Per informazioni è possibile contattare la Fondazione Orizzonti d’Arte al 345 9345475 o scrivendo a biglietteriafondazione@gmail.com.

10 Marzo – NESSUN DORMA – Kinkaleri

NESSUN DORMA

opera in tre atti liberamente tratta dalla Turandot di G. Puccini

progetto e realizzazione Kinkaleri
adattamento e regia Massimo Conti, Marco Mazzoni, Gina Monaco
con Yanmei Yang, Marco Mazzoni
interpreti del coro in vide: classi 3B e 3C Scuola Elementare G. Puccini di Prato
produzione Kinkaleri
in collaborazione con FTS Fondazione Toscana Spettacolo, con il sostegno di Regione Toscana, Mibact – Settore Spettacolo
tecnica utilizzata: danza contemporanea
età consigliata, dai 6 anni

 

Se fai il mio nome non ci sono più…chi sono?

Nessun Dorma è un’opera per l’infanzia, un riadattamento in tre atti della Turandot di Giacomo Puccini, ultimo capolavoro incompiuto del melodramma italiano. Una fiaba di amore e morte raccontata con sagome e disegni, indovinelli e travestimenti, in un incantevole artificio tra musica, canto, recitazione, scena.

In scena un attore/danzatore disegna e anima dal vivo i personaggi della fiaba e una cantante lirica interpreta la gelida principessa Turandot, entrambi sono immersi in una scena in costruzione realizzata unicamente con carta bianca: una piccola opera che rimpicciolendosi non rinuncia alla sua grandiosità e meraviglia.