TEATRO P. MASCAGNI

Il Teatro, intitolato al Maestro Pietro Mascagni, fu costruito grazie al progetto di Cristofano Crociani, Flaminio Betti, Pietro Galeotti e Alberto Pianigiani.
Fu inaugurato il 26 giugno 1938 e il 29 giugno, dello stesso anno, fu messo in scena “L’Amico  Fritz” con il M° Mascagni a dirigere la “Sinfonia delle Maschere”. La costruzione cominciata nel 1927 dall’Accademia dei Filateti di Chiusi, fu sospesa per difficoltà finanziare. L’Accademia deliberò di donare il teatro al Comune, a condizione che lo ultimassero in tre anni. Rappresenta la tipologia tradizionale del teatro all’italiana, con pianta a ferro di cavallo e tre ordini di palchi, con loggione; all’esterno si percepisce, chiaramente, le forme dello stile littorio.
Il Teatro P. Mascagni è in dotazione alla Fondazione Orizzonti d’Arte che ne cura la stagione teatrale invernale e gli eventi.